Post-it

Waiting for spring

Augusto Come, inviato de Il Post, ci spiega l’importanza della manifestazione tenutasi ieri a Mosca.

Normalmente a Mosca, in questo periodo dell’anno, si registrano temperature glaciali. Quest’inverno invece è particolarmente mite. Ieri sera non faceva per niente freddo, figurarsi, piovvigginava pure. A dicembre è forse troppo presto per aspettare la primavera. Ma la manifestazione di ieri dice che forse il lungo inverno sta per finire.

Continua a leggere su Il Post ….

Annunci

Marina revolution

Marina Petrillo ha 44 anni, fa la giornalista a Radio Popolare, dove conduce da molti anni una trasmissione quotidiana che si chiama Alaska. Gli ascoltatori di Radio Popolare la conoscono bene, ma nell’ultimo anno ha trovato un nuovo mezzo dove è apprezzatissima per un lavoro giornalistico nuovo e interessantissimo: Twitter. Quello che Petrillo fa con l’account @alaskaRP – probabilmente il più completo e continuo servizio di informazione sulle rivoluzioni nordafricane del 2011 – è anzi rivelatore di un uso di Twitter proficuo e ammirato, che vale la pena raccontare in queste settimane in cui Twitter è stato “scoperto” da un gran numero di italiani, col concorso di alcune “celebrities” che ne stanno facendo grande uso.

Continua a leggere su Il Post