Marina revolution

Marina Petrillo ha 44 anni, fa la giornalista a Radio Popolare, dove conduce da molti anni una trasmissione quotidiana che si chiama Alaska. Gli ascoltatori di Radio Popolare la conoscono bene, ma nell’ultimo anno ha trovato un nuovo mezzo dove è apprezzatissima per un lavoro giornalistico nuovo e interessantissimo: Twitter. Quello che Petrillo fa con l’account @alaskaRP – probabilmente il più completo e continuo servizio di informazione sulle rivoluzioni nordafricane del 2011 – è anzi rivelatore di un uso di Twitter proficuo e ammirato, che vale la pena raccontare in queste settimane in cui Twitter è stato “scoperto” da un gran numero di italiani, col concorso di alcune “celebrities” che ne stanno facendo grande uso.

Continua a leggere su Il Post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...